Link Partners

banner_comune ozzano
banner_sagra_badessa

Nostre Attività

Tesseramento 2019

Tesseramento 2019

Benvenuti sul sito
della
Pro Loco di Ozzano Emilia

Il Nostro scopo è promuovere lo sviluppo, turistico, sociale, civile e culturale

del nostro bellissimo comune e delle sue potenzialità, con l’aiuto di tutti Voi.

Notte Bianca e Fiera della Centonare 2019

Sagra della Badessa 2019

Visitate in sito della Sagra della Badessa per il programma dettagliato

http://sagrabadessa.altervista.org/sagra-della-badessa-programma/

Festa del Solstizio d’Estate

Ozzano Cinema Estate 2019

Anche quest’anno riparte la rassegna cinematografica all’aperto proposta da Proloco, Biblioteca 8 marzo e il Comune di Ozzano.

Giovedì 13 Giugno
MIRAI (Giappone 2018, 98′)
Kun-chan è un bambino di 4 anni, che con la nascita della sorellina Mirai (futuro in giapponese) sente venir meno l’affetto dei suoi genitori, “rubato” dalla nuova arrivata. Sopraffatto dalla gelosia, raggiunge un giardino magico dove incontra la versione adolescente di sua sorella neonata. Attraverso la sua fantasia, entra in contatto anche con altri personaggi che lo aiutano a risolvere i conflitti con i suoi familiari e affronterà una serie di avventure grazie alla quali capirà cosa significa essere il fratello maggiore.
(fonte Wikipedia)
Clicca QUI per guardare il trailer

Giovedì 20 Giugno
LASCIATI ANDARE (Italia 2017, 102′)
Per motivi di salute, uno psicanalista ebreo deve fare attività fisica. In palestra conosce una stravagante personal trainer che lo coinvolge nei suoi guai. Da un’idea e sceneggiatura di Francesco Bruni, una spassosa commedia su mente e corpo. C’è un po’ di Woody Allen e un po’ di Groucho Marx e il regista si dichiara appassionato di Wilder e Lubitsch. Ritmo e humour, gag divertenti. Superbo supporto di un cast di pezzi da novanta. La Signoris è la sarcastica ex moglie, esilarante. Anche nel suo primo ruolo comico, Servillo lascia il segno.
(fonte MYmovies.it)
Clicca QUI per guardare il trailer

Giovedì 27 Giugno
IL CONCERTO (Romania/Francia 2009, 120′)
Il film “Il concerto” è ambientato all’epoca di Brežnev. Andreï Fìfipov è il più grande direttore d’orchestra dell’Unione Sovietica e dirige la celebre Orchestra del Bolshoì. Ma viene licenziato all’apice della gloria quando si rifiuta di separarsi dai suoi musicisti ebrei, tra cui il suo migliore amico Sacha. Trent’anni dopo lavora ancora al Bolschoì, ma… come uomo delle pulizie. Una sera Andreï si trattiene fino a tardi per tirare a lustro l’ufficio del direttore e trova casualmente un fax indirizzato alla direzione del Bolshoì: è del Théâtre du Châtelet che invita l’orchestra ufficiale a suonare a Parigi… All’improvviso, Andreï ha un’idea folle: riunire i suoi vecchi amici musicisti, che come lui vivono facendo umili lavori, e portarli a Parigi, spacciandoli per l’orchestra del Bolshoì. È l’occasione tanto attesa da tutti per potersi finalmente prendere una rivalsa.
(fonte ecodelcinema.com)
Clicca QUI per guardare il trailer

Giovedì 4 Luglio
THE MOST BEAUTIFUL DAY (Germania 2016, 110′)
Il film è un road-movie che, attraverso il tema del viaggio, veicola una riflessione sul senso della vita. Al centro della storia, due giovani malati molto anti-convenzionali: l’ambizioso e bizzarro pianista Andi e lo spensierato scansafatiche Benno. Non appena scappati dalla clinica, e dopo aver racimolato con destrezza il denaro necessario, Benno e Andi si mettono in viaggio in prima classe verso l’Africa alla ricerca dell’ultimo e più bel giorno delle loro vite. Per l’ipocondriaco Andi l’inizio del viaggio si rivela un vero e proprio incubo, mentre Benno persegue segretamente un piano nascosto per confrontarsi finalmente con la sua vita passata. La loro avventura li porterà a vivere situazioni tragi-comiche fra divertenti gag e momenti seri.
(fonte Wikipedia)
Clicca QUI per guardare il trailer




Venerdì di Giugno 2019