Link Partners

banner_comune ozzano
banner_sagra_badessa

Nostre Attività

Tesseramenti 2017

Tesseramenti 2017

Uno scontrino per la scuola

VETROFANIAProloco è lieta di comunicare la sua adesione ad “Uno scontrino per la scuola” è l’iniziativa nata a livello locale dalla collaborazione tra Comune, scuole, Confcommercio-Ascom e Comitato Commercianti “Centrozzano” di Ozzano Dell’Emilia per sostenere il commercio di vicinato, i piccoli negozi e reperire, al tempo stesso, risorse per le scuole del territorio.

Il progetto coinvolge le scuole dell’infanzia, elementari e medie di Ozzano Emilia e frazioni, per un totale di 8 plessi, oltre 1.300 studenti. Forte adesione delle attivita’del capoluogo e delle frazioni del nostro comune.

Inizierà l’1 dicembre 2014. Partecipare è semplice: basta conservare gli scontrini (o le ricevute fiscali) rilasciati ogni volta che ci si reca a fare acquisti negli esercizi commerciali di Ozzano Emilia ‘aderenti’ (riconoscibili perché espongono la vetrofania “IO ADERISCO”), portarli a scuola e inserirli negli appositi contenitori, posizionati in ogni istituto. La raccolta degli scontrini proseguirà fino al 30 APRILE 2015, quando un’apposita commissione ritirerà i contenitori e, verificata la validità delle prove d’acquisto, stilerà la classifica.

Il regolamento del concorso è riportato su locandine e volantini.

I premi, uno per ogni scuola, sono messi a disposizione dalla Confcommercio Ascom, dai commercianti aderenti all’iniziativa e dagli sponsor, compresa la Proloco di Ozzano.

Per maggiori informazioni e per conoscere gli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa cliccate qui, oppure visitate il sito www.ozzanoshopping.it

Confcommercio Ascom e “Centrozzano” con questa iniziativa rinnov 

ano un impegno teso non solo a promuovere il commercio di vicinato, ma soprattutto a rafforzare i legami fra le attività economiche (del commercio, del turismo e dei servizi) e il territorio, mettendo in evidenza la funzione indispensabile svolta a beneficio dei cittadini dalla rete dei negozi commerciale di vicinato all’interno delle comunità, nelle aree urbane dei nostri centri e delle nostre frazioni.

Scarica qui il manifesto

I commenti sono chiusi.